BONUS VACANZE 2020

 

LOGO

 

E' ufficiale, è stato varato il Decreto Rilancio che prevede tra le altre misure, uno strumento per rilanciare il turismo in Italia. 

 

Bonus vacanze, chi può richiederlo e come funziona

Il buono vacanze si potrà spendere in parte nelle nostre strutture ricettive e in parte sarà da scontare dalle tasse.
L'incentivo è destinato alle famiglie, con Isee fino a 40 mila euro.
Il periodo valido per poter usufruire del buono vacanza in Italia è dal 1 luglio al 31 dicembre 2020.

Quanto spetta?

• 500 Euro / famiglia (uguale per 1, 2 + figli)
• 300 Euro / genitore single con 1 figlio (o due adulti)
• 150 Euro per i nucleo formati da una sola persona

Di queste somme, l’80% sarà usato come sconto sul corrispettivo dovuto alla struttura;

il rimanente 20% sarà scaricabile dall’ Irpef nella dichiarazione dei redditi 2021.

 

Come richiedere il bonus vacanze?

Per farlo, bisognerà prima procurarsi un’identità digitale (Spid), farsi calcolare un Isee aggiornato, che non dovrà superare i 40 mila euro, e poi procedere alla richiesta attraverso un'App che registrerà i dati del beneficiario e genererà un Qr Code spendibile nelle strutture.

Sarà il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo a lanciare l'App a metà giugno. 

 

Come funziona l’agevolazione

Il bonus vacanze può essere usato una sola volta, non è frazionabile, è utilizzabile in un'unica struttura con l'emissione di un'unica fattura.  

 

Vi terremo aggiornati nei prossimi giorni sulle novità.

Restiamo in contatto
Iscriviti alla nostra Newsletter
Seguici sui Social
Leggi il nostro Blog News
Tutte le news
Prenota soggiorno
Data di arrivo
Data di partenza
Numero di ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
N. Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini